NAPOLI. LA 9° E ULTIMA TAPPA DELLA IMAF CHEFS' CUP
Eccoci arrivati alla tappa conclusiva, la nona, della seconda edizione della IMAF CHEFS' CUP, la competizione tra coppie di chef stellati ideata da Rossella Canevari, che avrà luogo il 14 aprile 2014 niente di meno che a bordo della splendida MSC Splendida, ormeggiata al porto di Napoli (Molo Beverello) con un pranzo di gala a cui sono stati invitati i rappresentanti degli sponsor e altre personalità del settore.
 
I protagonisti di questo ultimo appuntamento saranno la chef Marianna Vitale (Ristorante Sud, Quarto - NA)) e lo chef Mattia Spadone (Ristorante La Bandiera, Civitella Casanova - PE).
 
Marianna Vitale ha poco più di trent'anni e una laurea in letteratura spagnola, ma negli ultimi anni, grazie all'apertura del ristorante Sud con il marito Pino Esposito la sua vita è completamente cambiata. Diventata una vera regina dei fornelli, la stella Michelin non ha tardato ad arrivare, grazie alla sua cucina raffinata e popolare, essenziale ma colorata, praticamente magica, un po' come la sua storia.
 
Mattia Spadone ha solo 26 anni ma la sua carriera nel mondo della ristorazione vanta già il premio come miglior chef emergente del centro Italia e il primo posto al concorso Tartufo di Gubbio. Il tutto grazie al suo eccellente lavoro nel ristorante di famiglia, La Bandiera, a Civitella Casanova in provincia di Pescara, al fianco dei genitori, Marcello e Bruna, e del fratello Alessio, una famiglia dal Stella Michelin che ha reso questo locale un luogo d’élite per la gastronomia abruzzese.
 
Due giovanissimi, dunque, che si sono meritati tutti i successi ottenuti fino ad ora e hanno ancora molto da mostrare, proprio a partire da questa gara a coppie in cui dovranno dare il meglio di loro stessi per scalare la classifica e raggiungere il primo posto sul podio.
 
Il film che hanno scelto di interpretare attraverso le loro ricette è "Alice nel Paese delle Meraviglie", tratto dal favoloso romanzo di Lewis Carroll scritto dall'autore nella seconda metà dell'800 e che ha visto la sua ultima rivisitazione cinematografica nella spettacolare pellicola diretta da Tim Burton.
 
    
 
 
Ed ecco i piatti al centro delle performance dei due chef stellati protagonisti di questo nono appuntamento: "Cipolla, acciughe e melograno" e "Fracchiata con polpette di cicoria croccante", rispettivamente di chef Sgarra e chef Gosio.
 
 
Due ricette con le quali dovranno conquistare gli ospiti a bordo e soprattutto la giuria di esperti del settore, giornalisti e blogger del mondo enogastronomico, chiamati a votare secondo quattro parametri prestabiliti.
 
 
I quattro criteri di valutazione della IMAF CHEFS' CUP '14 sono
 
1- bontà del piatto
2- aderenza al tema
3- complicità di coppia
4- costo del piatto (rapporto costo/bontà)
 
 
La giuria della 6° tappa
(in fase di definizione)

- ANTONINO PANE (Giornalista - Il Mattino)
- GIMMO CUOMO (Giornalista - Corriere del Mezzogiorno)
- VALERIA CHIANESE (Giornalista - L'avvenire)

 
 
Per assicurare la massima trasparenza in merito a modalità e continuità nella fase di votazione, presenzierà a ogni evento in veste di giudice garante Sergio di Sabato, direttore marketing di Kimbo, sponsor della manifestazione.
 
In aggiunta alle due delizie gastronimiche che prenderanno vita dai cooking show della coppia di chef stellati in gara, il menù vanterà anche una serie di specialità proposte dallo chef resident della MSC Splendida, e un dolce d'eccezione cucinato a quattro mani da Giulia Stefanin e Sandro Masci di Les Chefs Blancs.
 
 
 
9° TAPPA
14 aprile, NAPOLI, MSC Splendida
VITALE - SPADONE
 
Guarda la photo gallery delle tappe precedenti cliccando QUI e QUI

Commenti
Nessun commento