MICHELE CAROLLO, RESIDENT CHEF DEL RISTORANTE MAXIM'S
Come hai iniziato a fare lo chef? Descrivi il tuo percorso lavorativo in breve
Per passione personale avendo acquisito un ristorante.
 
Quali ‘ingredienti’ ti hanno permesso di farcela?
Passione per la cucina di origini siciliane e per la cucina mediterranea.
 
Qual è la caratteristica principale del tuo carattere?
Pacato.
 
Il tuo piatto preferito?
Risotto agli scampi.
 
Qual è l'ingrediente che usi di più in cucina?
Pesce e verdure.
 
Quando non sei ai fornelli qual è la tua attività preferita?
Praticare sport.
 
Il tuo rapporto con il cinema e il tuo film preferito.
Mi piace andare al cinema. Il mio film preferito è “The Borne Identity”.
 
Il tuo rapporto con la letteratura e il tuo libro preferito.
Non leggo molti libri ma parecchie riviste di cucina.
 
Qual è lo chef che ammiri di più?
Davide Oldani.
 
Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Crescere professionalmente.
 
Hai mai usato la cucina come arma di seduzione?
Mai.
 
Il tuo motto?
Vivi e lascia vivere.
 
3° TAPPA IMAF CHEFS' CUP 2014:
 
13 febbraio 2014, Parma
Ristorante Maxim’s, Palace Maria Luigia
 
CHEF ISA MAZZOCCHI (La Palta) – CHEF FRANCO MADAMA (Ristorante l’Inkiostro)
 
Resident Chef MICHELE CAROLLO
 
 

Commenti
Nessun commento