INTERVISTA ALLA CHEF MAURA GOSIO
Chef Maura Gosio (Ristorante Royal e Golf, Courmayeur - AO), in coppia con Chef Felice Sgarra (Ristorante Umami, Andria - BT) sarà protagonista dell'ottava tappa, la penultima, della seconda edizione di IMAF CHEFS' CUP. L'appuntamento è per il 10 aprile a Romano Canavese (TO), presso il Ristorante Le Scuderie del Relais Villa Matilde. 
 
IL TEMA A CUI SI ISPIRERA' IL COOKING SHOW DELLA COPPIA E': "Miseria e Nobiltà"
 
L'INTERVISTA:
 
Come hai iniziato a fare lo chef? Descrivi il tuo percorso lavorativo in breve
Sono autodidatta e dopo brevi esperienze in Francia ho aperto il mio ristorante a Ferno (VA), La Piazzetta, dove nel 2005 è arrivata la prima Stella Michelin. Nel 2011 ho aperto il ristorante Al Quarto, a Cremona, anche questo premiato con la Stella Michelin. Nell’inverno del 2012 ho iniziato questa nuova esperienza a Courmayeur presso il ristorante Petit Roya,l all’interno del Grand Hotel Royal e Golf, dove per la terza volta ho avuto la Stella Michelin.
 
Quali ‘ingredienti’ ti hanno permesso di farcela?
La costanza e la tenacia.
 
Qual è la caratteristica principale del tuo carattere?
La caparbietà e l’autocritica.
 
Il tuo piatto preferito?
Amo particolarmente i primi piatti.
 
Qual è l'ingrediente che usi di più in cucina?
L’olio extravergine d’oliva.
 
Quando non sei ai fornelli qual è la tua attività preferita?
Amo fare passeggiate all’aria aperta e dedicarmi alla ricerca di nuove materie prime.
 
Il tuo rapporto con il cinema e il tuo film preferito.
Prediligo film commedia e il mio preferito è “Amici miei”.
 
Il tuo rapporto con la letteratura e il tuo libro preferito.
Mi piacciono i libri di Oriana Fallaci, in particolare “Un Uomo”.
 
Qual è lo chef che ammiri di più?
Niko Romito che ha da poco ottenuto la terza stella Michelin.
 
Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Vorrei migliorarmi sempre di più per potermi aggiudicare un’altra stella.
 
Hai mai usato la cucina come arma di seduzione?
Con la cucina ho conquistato mio marito, Andrea Corradi, detto “Il Baffo”.
 
Il tuo motto?
Don’t worry, be happy!
 
Acquista online i biglietti per l'evento
 

Commenti
Nessun commento